Archivi tag: William Shakespeare

Molto Shakespeare per nulla

Nell’introduzione di Troppu trafficu ppi nenti (Milano : A. Mondadori, 2011) Andrea Camilleri e Giuseppe Dipasquale scrivono di “avere ritrovato nelle polverose casse di un teatro il testo”, scritto, in dialetto messinese, da Michelangelo Florio e “che potrebbe essere l’originale di Molto rumore per nulla di Shakespeare, apparsa cinquant’anni dopo” (il che significherebbe che Florio, “nato probabilmente nel 1564”, l’avrebbe scritta prima di nascere dato che Molto rumore per nulla è apparsa nel 1600 – altro anacronismo di questa introduzione è l’attribuzione a Florio di una “origine quacchera”: i quaccheri sono comparsi negli anni ’40 del ‘600). Nel sottotitolo il testo viene presentato come “archetipo siciliano della più nota commedia Molto rumore per nulla di William Shakespeare”. Continua a leggere

Annunci