Archivi tag: scienze

Dalla 12 alla 14. Classe 500

Nel corso di un incontro per bibliotecari sulle scienze naturali, ho parlato anche dei cambiamenti introdotti nella classe Dewey 500 con il passaggio dalla dodicesima alla quattordicesima edizione ridotta (la tredicesima non è uscita in italiano). Riportando il testo del mio intervento qui nella “Casa dei libri” avevo omesso questa parte ripromettendomi di presentarla, in modo più dettagliato e sistematico, in un articolo a parte che è, appunto, la guida alla riclassificazione che segue. Continua a leggere

Annunci

Scienze in biblioteca

Stefano Bagnasco, Andrea Ferrero, Beatrice Mautino, Sulla scena del mistero, Milano : Sironi, 2010.

Il testo qui sotto riprende un incontro per i bibliotecari del Sistema bibliotecario dell’Ovest Como che ho tenuto il 14 giugno 2012 a Olgiate Comasco. Ho omesso la parte sul passaggio dalla dodicesima alla quattordicesima edizione ridotta della Classificazione decimale Dewey che presenterò in un articolo a parte.

Parte I. Scienza e metodo scientifico

Su cosa sia la scienza si potrebbero scrivere (e infatti sono stati scritti) libri interi. Qui ci acconteremo di definirla con due parole: conoscenza oggettiva. Questa definizione distingue la scienza da altri approcci al mondo. E’ quello che viene detto “problema della demarcazione”, che significa, come dice la parola, marcare il territorio della scienza. L’esempio classico che viene fatto a questo proposito è quello della religione, che non si basa sulla conoscenza oggettiva, ma sulla fede. Ciò non significa che scienza e fede siano incompatibili. Semplicemente agiscono in campi diversi. Stephen Jay Gould parlava di “magisteri paralleli”. Continua a leggere